Vision C, la Skoda alza il tiro

Vision C, la Skoda alza il tiro

Al Salone di Ginevra la Skoda presenterà la concept Vision C, che anticipa una berlina-coupé di futura introduzione sul mercato.

DESTINATA ALLA PRODUZIONE - La Skoda si presenterà al Salone di Ginevra di inizio marzo con il prototipo Skoda Vision C, una “stilosa” berlina dal design avveniristico che dovrebbe anticipare lo stile della futura produzione del marchio ceco. Questa concept prefigura anche un modello che la Skoda intenderebbe mettere in produzione entro due-tre anni. L’impostazione segue quella della Volkswagen CC, una berlina più sportiva e filante del solito ma, diversamente dalla cugina, il modello derivato dalla Skoda Vison C avrà il portellone posteriore al posto del classico baule, fattore che ne migliorerebbe la versatilità di carico.

LINEE TESE E SPIGOLOSE - Secondo gli strateghi della casa ceca, il modello tratto dalla Skoda Vison C avrà il compito di innalzare il livello di percezione del marchio al di sopra dell’impostazione prettamente utilitaristica attuale. La base meccanica e l’ossatura saranno quella della Skoda Octavia e, da quello che si vede dal disegno diffuso, la concept ha una linea molto filante caratterizzata dal tetto basso con ridotta vetratura, dal parabrezza molto inclinato e dal frontale aggressivo con taglio dei fari particolare. Altra peculiarità dovrebbe essere la presenza del portellone posteriore al posto del classico baule, fattore che ne migliorerebbe la versatilità di carico.

Nessun commento.

LASCIA UN COMMENTO

Azzera tutti i campi